Paolo Calabresi

Oltre alle produzioni teatrali, ha preso parte a fiction televisive come Nati ieri, R.I.S. – Delitti imperfetti, Distretto di Polizia, La squadra e ai film tv Don Bosco, Padre Pio e Maigret. Interprete di svariati spot pubblicitari, dal 2007 è lo scorbutico elettricista Augusto Biascica nella “fuoriserie italiana” Boris. Come attore ha preso parte alla trilogia dei film Smetto quando voglio come uno dei personaggi principali[1], e alla serie TV L’ispettore Coliandro 7, dove nel quarto episodio recita il ruolo di un malavitoso caporale del lavoro agricolo.
Nel 2008 ha condotto il programma televisivo Italian Job, su LA7, nel quale si è calato nei panni di numerosi personaggi famosi: nello stesso anno è entrato allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid travestito da Nicolas Cage, riuscendo così ad assistere gratis alla partita Real Madrid-Roma, sua squadra del cuore. Anche nel 2000 era stato protagonista di uno scherzo simile: infatti venne accolto allo Stadio San Siro dalla dirigenza del Milan che abboccò al suo travestimento da Nicolas Cage. Anche in questo caso Calabresi riuscì ad assistere alla partita Milan-Roma, venendo tra l’altro inquadrato molte volte a fianco di Adriano Galliani.
Dal 2008 diventa una “iena” ufficiale de Le Iene su Italia 1; nei suoi servizi è solito travestirsi. Dal 2016 affianca Nadia Toffa, Matteo Viviani, Andrea Agresti e Giulio Golia alla conduzione del programma televisivo di Italia 1 nella puntata infrasettimanale. Dal 16 ottobre 2016 affianca gli stessi colleghi nella puntata domenicale.

Filmografia
Attore
Cinema
• Cuore cattivo, regia di Umberto Marino (1994)
• Il talento di Mr. Ripley (The Talented Mr. Ripley), regia di Anthony Minghella (1999)
• Al cuore si comanda, regia di Giovanni Morricone (2003)
• Il pranzo della domenica, regia di Carlo Vanzina (2004)
• Amatemi, regia di Renato De Maria (2005)
• La fiamma sul ghiaccio, regia di Umberto Marino (2005)
• I Viceré, regia di Roberto Faenza (2007)
• Notturno bus, regia di Davide Marengo (2007)
• Amore 14, regia di Federico Moccia (2009)
• Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio, regia di Isotta Toso (2010)
• Ti presento un amico, regia di Carlo Vanzina (2010)
• Il giorno dell’odio, regia di Daniele Misischia (2011)
• Boris – Il film, regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo (2011)
• Diaz – Don’t Clean Up This Blood, regia di Daniele Vicari (2012)
• Una famiglia perfetta, regia di Paolo Genovese (2012)
• Niente può fermarci, regia di Luigi Cecinelli (2013)
• Tutta colpa di Freud, regia di Paolo Genovese (2014)
• Smetto quando voglio, regia di Sydney Sibilia (2014)
• Ti ricordi di me?, regia di Rolando Ravello (2014)
• Tutto molto bello, regia di Paolo Ruffini (2014)
• Un Natale stupefacente, regia di Volfango De Biasi (2014)
• La corrispondenza, regia di Giuseppe Tornatore (2016)
• Se mi lasci non vale, regia di Vincenzo Salemme (2016)
• Come diventare grandi nonostante i genitori, regia di Luca Lucini (2016)
• Smetto quando voglio – Masterclass, regia di Sydney Sibilia (2017)
• Smetto quando voglio – Ad honorem, regia di Sydney Sibilia (2017)
• L’agenzia dei bugiardi, regia di Volfango De Biasi (2019)
• Bentornato Presidente, regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi (2019)
• Genitori quasi perfetti, regia di Laura Chiossone (2019)
• Appena un minuto, regia di Francesco Mandelli (2019)

Televisione
• Il furto del tesoro, regia di Alberto Sironi (2000)
• Padre Pio, regia di Carlo Carlei – miniserie TV (2000)
• Compagni di scuola, regia di Ugo Fabrizio Giordani – serie TV (2001)
• La squadra 3, registi vari – serie TV (2002)
• Distretto di Polizia 4, regia di Monica Vullo – serie TV (2003)
• Don Bosco, regia di Lodovico Gasparini – miniserie TV (2004)
• Maigret, regia di Renato De Maria – miniserie TV (2004)
• R.I.S. Delitti imperfetti, regia di Alexis Sweet (2005)
• Boris, registi vari – serie TV (2007-2010)
• Ho sposato uno sbirro, regia di Carmine Elia (2008)
• Le Iene, (2008-in corso)
• Distretto di Polizia 11, regia di Alberto Ferrari – serie TV (2011)
• Il restauratore, regia di Giorgio Capitani – serie TV (2012-2014)
• La prova dell’otto, (2013)
• Gli anni spezzati – Il commissario, regia di Graziano Diana – miniserie TV (2014)
• Zio Gianni – miniserie TV, regia di Daniele Grassetti e Sydney Sibilia (2014-in corso)
• Romanzo siciliano, regia di Lucio Pellegrini – miniserie TV (2016)
• Immaturi – La serie, regia di Rolando Ravello (2018)
• Baby, regia di Andrea De Sica e Anna Negri – serie TV (2018)
• L’ispettore Coliandro, regia dei Manetti Bros. – serie TV, episodio 7×04 (2018)

Videoclip
• Scusate se non piango di Daniele Silvestri (2019)

Regista
• La sottile mensola rossa – cortometraggio (2010)

 

Teatrografia
• Faust di Goethe, regia di Giorgio Strehler
• Arlecchino servitore di due padroni di Carlo Goldoni, regia di Giorgio Strehler
• La disputa di Marivaux, regia di Massimo Castri
• Sei personaggi in cerca di autore di Luigi Pirandello, regia di Mario Missiroli
• La fastidiosa di Franco Brusati, regia di Mario Missiroli
• La governante di Vitaliano Brancati, regia di Giorgio Albertazzi
• Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, regia di Karin Beier
• L’anima buona di Sezuan di Bertolt Brecht, regia di Giorgio Strehler
• Madre Coraggio di Bertolt Brecht, regia di Giorgio Strehler
• Le anime morte di Nikolaj Vasil’evič Gogol’; regia di Guido De Monticelli
• Edipo re di Sofocle, regia di Gianfranco De Bosio
• L’avaro di Molière, regia di Giorgio Strehler
• Il mercante di Venezia di Shakespeare, regia di Stéphane Braunschweig
• Il sogno di August Strindberg, regia di Luca Ronconi
• Questa sera si recita a soggetto di Luigi Pirandello, regia di Karin Beier
• Il convitato di pietra di Aleksandr Sergeevič Puškin, regia di Guido De Monticelli
• Quando si è qualcuno di Luigi Pirandello, regia di Massimo Castri
• Alcesti di Euripide, regia di Massimo Castri
• Tre Sorelle di Anton Pavlovič Čechov, regia di Massimo Castri
• Dona Flor e i suoi due mariti, liberamente tratto dal romanzo di Jorge Amado, regia di Emanuela Giordano
• Nuda proprietà di Lidia Ravera, regia di Emanuela Giordano
• Nudi e Crudi di Alan Bennet, regia di Serena Sinigaglia
• Qui e Ora di Mattia Torre, regia di Mattia Torre

Esplora altro nella

Stessa Categoria

Federica Lucisano

Cinema

Giovanni Fortunato

Televisione

Alessio Viola

Televisione

Francesco Montanari

Cinema